Torriani, il dopo: una sala dedicata al Genio sul Torrazzo e nel 2018 la mostra a Madrid

Oltre 21.700 visitatori. E il progetto Torriani continua. Con la Diocesi Di Cremona realizziamo sul Torrazzo una sala dedicata al Genio cremonese e nel 2018 portiamo una parte della mostra a Madrid.

La mostra Torriani è stata un successo non solo per i numeri raggiunti con oltre 21mila e 700 presenze. E’ stata un successo per il modello adottato di collaborazione fruttuosa tra pubblico e privato con la sinergia con la Fondazione Arvedi Buschini e Unomedia, e il coinvolgimento di tantissimi sponsor, in primis la Fondazione Bracco, e tantissimi collaboratori. E’ stata un successo per il coinvolgimento delle scuole non solo fruitrici, ma protagoniste dell’esposizione. E soprattutto per la continuità del progetto. Con la Diocesi, infatti, realizzeremo una sala dedicata a Torriani sul Torrazzo che conterrà l’artificio realizzato dagli studenti dell’Apc e dal professor Maianti, alcuni prodotti multimediali che erano in mostra verranno esposti al Museo della Scienza e della Tecnica di Milano, i Globi di Mercatore restaurati potranno essere ammirati alla Biblioteca Statatale e nel 2018 esportiamo una parte della mostra a Madrid, alla Biblioteca Nazionale in collaborazione con l’Ambasciata italiana. Un successo di tanti, un successo che continua a dare frutti. La cultura che genera cultura.

SCARICA IL REPORT
© Gianluca Galimberti Sindaco 2019, All rights reserved