Videos

Torrone, salame, mostarda ed ora anche formaggio. Stand dei produttori, degustazioni, show cooking, teatro di strada, fumettisti, piazza Stradivari location del giro d’Italia in 80 formaggi, bande, fiori e l’oscar del formaggio.
Dal 12 al 14 aprile arriva a Cremona la festa Formaggi & Sorrisi dedicata ai formaggi italiani ed europei e ai derivati del latte, promossa dal Consorzio Tutela Provolone Valpadana.
Il nostro territorio rappresenta il centro del distretto lombardo dei formaggi con produzioni di assoluta eccellenza. Questa manifestazione valorizza i nostri prodotti, le nostre imprese, le nostre bellezze coniugate al buon cibo e anima la città.
Per una Cremona sempre più viva e gustosa!
Ecco l’albero di Natale che era in piazza del Comune e che ha suscitato tante polemiche. Non era una punta morta ma un albero vivo (come abbiamo spiegato) e quindi l’abbiamo potuto ripiantumare. Continuerà a vivere alla scuola infanzia Boschetto dove farà ombra ai giochi per bambini che ora insieme alle loro bravissime maestre dovranno sceglierne il nome. Grazie ai privati, alla scuola e al Comitato. È il Natale di speranza che prosegue anche dopo Natale, tutti i giorni e a favore dei più piccoli..altrimenti che Natale è?
Oggi con l’Assessore Maurizio Manzi sono stato al direttivo Anci per discutere con gli altri sindaci degli effetti sui comuni del decreto immigrazione e della Finanziaria che per Cremona ha voluto dire 1 milione e 400mila euro in meno per il 2019. Anci porterà all’attenzione del Governo alcuni correttivi. Sul tema immigrazione, l’obiettivo è quello di non creare ‘invisibili’, ovvero persone che permangono nel nostro territorio ma non sono inserite in sistemi di gestione, integrazione e anche controllo, con l'effetto di accrescere l'insicurezza per tutti. Sul tema Bilancio, l’obiettivo è quello di ottenere migliorie affinché maggiori tagli e minori trasferimenti non penalizzino i comuni virtuosi come il nostro, a discapito dei cittadini cremonesi!
Riqualificazione della sosta e della viabilità nel comparto stazione. Ecco il progetto: raddoppiamo il parcheggio realizzando 139 posti in più e sistemiamo il tratto di via Dante dall'Italmark a Carulli (i primi 300 metri) togliendo lo spartitraffico centrale, migliorando incroci e attraversamenti, spostando l’illuminazione, rifacendo i marciapiedi e realizzando la ciclabile. Con un cambiamento anche in via Vecchia Dogana che arriverà a doppio senso fino in stazione. I lavori partiranno a giugno 2019. Costano 2 milioni e 400 mila euro e rientrano nel Patto Lombardia firmato nel 2016 tra Governo e Regione. Sono il primo passo verso la sistemazione di tutta via Dante. Più parcheggi, meno traffico e più sicurezza per auto, ciclisti e pedoni!
Un anno e mezzo fa abbiamo inaugurato il Polo delle Tecnologie. Oggi abbiamo presentato il secondo lotto del Polo che sorgerà (i lavori cominciano all'inizio del 2019) dove c'era l'ex Macello, in stato di abbandono da oltre 20 anni. Grazie alle imprese del Polo Verde (Microdata Group, Cna Cremona, Credito Padano, Cooperativa La Solidarietà), al Comune che ha ridotto oneri e applicato incentivi, ad Aem risanata che ha bonificato l'area e si è impegnata ad acquistare una parte dell'edificio, a Lgh, partner tecnologico che qui si insedierà con Linea Green. Non è solo un'operazione urbanistica, ma è un vero e proprio progetto di sviluppo e di lavoro, soprattutto per giovani, anche in sinergia con le università. Anche così #cremona non si ferma. Affronta nuove sfide e guarda al futuro!
Abbiamo presentato insieme all'Assessore Barbara Manfredini e agli organizzatori degli eventi il cartellone 2019 di Santa Maria della Pietà. Continuiamo a programmare per tempo per promuovere prima, insieme e meglio.
In questi anni abbiamo fatto tanto e tanto abbiamo ancora da fare. Per questo, per ciò che abbiamo fatto, per i progetti da continuare, per le azioni che ancora come sistema dobbiamo mettere in campo, ho deciso di ricandidarmi alle elezioni comunali del 2019. Voglio assumermi la responsabilità di chiudere i progetti in corso e di fare quelli che mancano, liberando le energie straordinarie che ci sono in città e anche continuando a recuperare l'orgoglio di essere cittadini di questa bellissima città. Andiamo avanti, insieme, per #cremona e per i cremonesi. Con Cremona e con i cremonesi! #cremona2024
Siamo orgogliosissimi che il Quartetto di Cremona abbia accettato di essere testimone e testimonial del Distretto culturale di liuteria perché questa sinergia rappresenta esattamente i tre pilastri di questo progetto: trasmettere il sapere, innovare il sapere e l’incontro straordinario tra il liutaio e il musicista che genera nuova creatività e nuova musica. Grazie al Quartetto, alle istituzioni e alle fondazioni coinvolte, grazie ai 71 liutai che hanno aderito e che sono i protagonisti del Distretto. Questo è insieme il traguardo e l’inizio di un percorso che continuiamo con impegno, passione, entusiasmo e competenza. Insieme!
Abbiamo inaugurato con la Società Sportiva Torrazzo il campo del Cambonino con nuovo manto in erba sintetica di ultima generazione e nuove porte da calcio. A breve via anche ai lavori di riqualificazione degli spogliatoi, sempre in sinergia con la società. Questo non è solo un campo da calcio, ma è luogo di educazione e di comunità. L'impegno continua anche su altri impianti sportivi cittadini!
© Gianluca Galimberti Sindaco 2019, All rights reserved