L’esperienza della Consulta dello Sport promossa dal Comune di Cremona, dal Coni, il CIP, l’UST, l’ATS, dagli enti di promozione sportiva ed il Panathlon evidenzia come lo Sport possa essere un efficace strumento all’interno del sistema di welfare. I progetti avviati hanno messo in evidenza il ruolo dello sport a supporto delle persone con disabilità e al servizio dei percorsi educativi e di prevenzione del disagio.

Dato:

dal 43° posto nel 2013 al 15° posto nel 2018 nella classifica del Sole24ore tra le città sportive, 2° posto per i giochi di squadra, 1° per il Basket in Italia, 1° per lo sport al femminile in Lombardia.

© Gianluca Galimberti Sindaco 2019, All rights reserved