In questi anni genitori, nonni o volontari dei quartieri si sono spesso resi disponibili per interventi di riparazione o piccola manutenzione di arredi, giochi, spazi verdi nelle scuole. Abbiamo elaborato un modello (che rientra anche nel nuovo Regolamento Beni comuni) che consente di mettere a sistema questa collaborazione tra volontariato e Comune, garantendo assicurazione, materiale e accompagnamento tecnico. Non è un delegare, ma un “prendersi cura” insieme delle scuole come patrimonio dell’intera comunità, dunque da preservare e conservare nell’interesse di tutti. E vogliamo continuare…

Dato:

più di 10 progetti realizzati

© Gianluca Galimberti Sindaco 2019, All rights reserved