Nei Quartieri è presente un tessuto sociale che vive e presenta una sua complessità, economica, culturale, generazionale, non agevole per tutti, al contempo sono attivi molti cittadini e molte realtà associative che creano e consolidano legami sociali, relazioni di buon vicinato, un impegno di e per la comunità che abbiamo sostenuto e promosso per far crescere l’impegno per il bene comune con la logica della cura: cura come rispetto degli spazi pubblici e di chi ci vive. Abbiamo organizzato con i Comitati di Quartiere tanti progetti (Il cielo in una stanza, Partecipazione è sicurezza, FareLegami, Portineria Solidale, Cittadinanza in movimento sulla strada della partecipazione, Scuolabenecomune) e attività in rete con le associazioni di volontariato, le scuole, le associazioni sportive che “vivono” i quartieri. E’ necessario continuare per creare in ogni quartiere una “ReteQuartiere” ovvero un luogo stabile che consenta di far incontrare in modo permanente quelle rappresentanze già strutturate che possono divenire un supporto sia per la riflessione sul proprio territorio sia per una progettualità/operatività più creativa ed efficace. In tal modo si potranno attivare progetti condivisi che potrebbero essere poi recepiti in un patto di collaborazione da cittadini e associazioni del territorio con il Comune, costruendo di fatto percorsi sui Beni Comuni.

Dato:

N. 6 progetti di rete realizzati  N. 18 progetti realizzati con i Comitati di quartiere

© Gianluca Galimberti Sindaco 2019, All rights reserved