Raddoppiamo il parcheggio della stazione realizzando 139 posti in più (e con la possibilità futura di un ulteriore aumento di altri 150) e sistemiamo il tratto di via Dante dall’Italmark a Carulli (i primi 300 metri) togliendo lo spartitraffico centrale, migliorando incroci e attraversamenti, spostando l’illuminazione, rifacendo i marciapiedi e realizzando la ciclabile. Con un cambiamento anche in via Vecchia Dogana che arriverà a doppio senso fino in stazione. I lavori partiranno a giugno 2019. Costano 2 milioni e 400 mila euro e rientrano nel Patto Lombardia firmato nel 2016 tra Governo e Regione. Sono il primo passo verso la sistemazione di tutta via Dante. Più parcheggi, meno traffico e più sicurezza per auto, ciclisti e pedoni!

Dato:

139 posti in più alla stazione

© Gianluca Galimberti Sindaco 2019, All rights reserved