Abbiamo rilanciato Lgh, la società costituita dalle partecipate di Cremona, Rovato, Crema, Pavia e Lodi, che gestisce servizi legati a gas, luce, rifiuti e nuove tecnologie. Nel 2015 Lgh non aveva prospettive. I 300 milioni di bond acquistati nel 2013 con scadenza 2018 incombevano sulla società. Per rilanciare Lgh, operazione non rimandabile e irrinunciabile, abbiamo costruito una partnership con A2A, la principale multiutility della Lombardia. Questo ha voluto dire investimenti sul territorio, sviluppo e lavoro. E l’arrivo di A2A Smart City a Cremona che è diventata il terzo polo di A2A nel campo delle nuove tecnologie. Il prossimo piano industriale di LGH/A2A prevede molti investimenti sul territorio. in particolare è nata e si svilupperà la nuova società Linea green che ha l’obiettivo di implementare fonti di energia sostenibile e alternativa sul territorio offrendo opportunità lavorative nuove.

Dato:

50 milioni di investimenti di linea green su tutti i territori

© Gianluca Galimberti Sindaco 2019, All rights reserved