Per piano del diritto allo studio intendiamo l’insieme dei progetti, dei servizi e degli interventi che il Comune mette in campo, in collaborazione con le scuole e con la rete dei soggetti istituzionali e sociali interessati, per favorire la frequenza ed il successo scolastico degli alunni, concorrere alla qualità dell’offerta formativa territoriale considerata nel suo insieme, per promuovere l’innovazione didattica e l’apertura della scuola al territorio. In questi 5 anni abbiamo destinato risorse per: il materiale didattico destinato alle scuole di ogni ordine e grado, per i servizi di doposcuola ed altri servizi integrativi alla frequenza scolastica, per garantire il trasporto e la mobilità degli alunni, per sostenere la frequenza scolastica degli alunni con disabilità, per assicurare sostegno economico a studenti meritevoli (attraverso borse di studio,) per offrire una ristorazione scolastica di qualità riconosciuta a livello nazionale, per integrare tra offerta educativa della scuola infanzia pubblica e privata convenzionata nella fascia 3/6 anni.
Grande impulso hanno avuto nuove progettualità di rete sostenute e coordinate dal Comune riguardanti: lo sviluppo ed il potenziamento dell’offerta formativa destinata alla fascia 0/6 anni, il contrasto alla dispersione scolastica, l’orientamento scolastico e lavorativo, i progetti di scuola aperta in due quartieri della città, l’educazione musicale, l’educazione alla cittadinanza e l’alternanza scuola lavoro (progetto pilota).
Ora intendiamo dare continuità a tale impostazione, rafforzando le reti fra scuole che hanno dimostrato di essere vincenti per reperire risorse e mettere in campo nuovi progetti, affinando gli strumenti di supporto all’offerta formativa come la guida on line destinata alle scuole, potenziando l’offerta di formazione di qualità destinata ad insegnanti e famiglie per il supporto ai compiti educativi dei genitori ed al difficile ruolo degli insegnanti nella scuola di oggi.

Dato:

14.952.071,83 investiti dall’anno scolastico 2015/16 all’anno scolastico 18/19

© Gianluca Galimberti Sindaco 2019, All rights reserved