L’Accordo Territoriale  ha dato l’avvio al cammino “Verso il Contratto di Fiume”, esso poggia su una premessa fondamentale: le politiche di valorizzazione e tutela del Po si riveleranno efficaci nella misura in cui sapranno essere condivise, partecipate, di dimensione locale e globale al tempo stesso. Questo accordo coinvolge i Comuni di Piacenza e Cremona, la Provincia di Lodi e, accanto alle tre Amministrazioni capofila, tutte le municipalità rivierasche, gli enti, le realtà istituzionali e associative coinvolte. Il Contratto di Fiume, ci consentirà di costruire un sistema di regole per la gestione coordinata del bacino del Po, fondata innanzitutto sul riconoscimento della sua identità ambientale, paesaggistica e culturale.

Dato:

1 accordo con Piacenza e provincia di Lodi

© Gianluca Galimberti Sindaco 2019, All rights reserved