Abbiamo avviato una complessa e serrata lotta all’evasione fiscale per far emergere e sanare situazioni fiscali ‘fantasma’ o non in regola. Negli anni 2014-2018 abbiamo eseguito accertamenti (avvisi emessi per IMU, Tasi, Tarsu, Tari) per ben 15 milioni di euro mentre la previsione, per il 2019, di oltre 3 milioni di euro. Più equità (paghiamo tutti per pagare meno), più risorse recuperate da impiegare in progetti e servizi a favore della città, più liquidità di cassa per diminuire i tempi di pagamento ai fornitori. Fra i 63 comuni capoluogo che hanno fatto segnalazioni qualificate all’Agenzia delle Entrate sull’evasione erariale, siamo, rispetto al dato delle riscossioni, ottavi in Italia e secondi in Lombardia (dato del 2018). E vogliamo continuare…

Dato:

Negli anni 2014-2018 avvisi emessi per 15 milioni – Nel 2019 previsione di oltre 3 milioni di euro

© Gianluca Galimberti Sindaco 2019, All rights reserved