Scuola Infanzia Castello, via ai lavori di manutenzione del tetto

Da marzo iniziano i lavori di manutenzione per il tetto della Scuola Infanzia Castello. Interveniamo sul manto di copertura sostituendo le lastre del sottotetto e riposizionando i coppi con appositi ganci in acciaio. Così evitiamo che i coppi scivolino verso il canale di gronda. Un'opera del costo di 80 000 euro che si unisce ai molti lavori fatti in questi anni sugli edifici scolastici, per la sicurezza (anche antisismica) e la rimozione dell’amianto. Continuiamo a impegnarci per scuole più sicure e più belle per i nostri bambini! #cremona

Inizieranno il prossimo mese di marzo i lavori di manutenzione del tetto di quella parte di edificio della Scuola infanzia Castello che si affaccia su via Magenta. A questo si aggiungeranno interventi su altri corpi di fabbrica del complesso scolastico.

Come da progetto, redatto da Giovanni Donadio, responsabile del Servizio Progettazione, Direzione Lavori, Manutenzione Straordinaria Edilizia Scolastica del Comune, le opere sono destinate a ripristinare il giusto assetto del manto di copertura così da impedire, data l’elevata pendenza delle falde, che i coppi scivolino verso il canale di gronda. Per tale motivo sarà rimossa la copertura con il recupero dei coppi, al posto delle attuali lastre del sottotetto ne saranno posizionate di nuove, infine avverrà la posa del manto semplice in coppi con appositi ganci in acciaio per trattenere il tutto. Il costo complessivo dei lavori, affidati alla ditta Costruzioni Vago Giuseppe s.r.l., ammonta a 80mila euro.

Come ha dichiarato l’Assessore al Territorio e Patrimonio Andrea Virgilio, continuiamo ad impegnarci per garantire investimenti straordinari nell’ambito dell’edilizia scolastica, un impegno che in questi anni ha permesso di realizzare interventi per la messa in sicurezza degli edifici, per la rimozione dell’amianto, per eseguire diagnosi antisismiche e sui solai.

© Gianluca Galimberti Sindaco 2019, All rights reserved