Dietro agli slogan servono ragionamento ed idee




Un piccolo estratto del lungo confronto avvenuto a palazzo Cittanova tra i tre candidati alle primarie, a due giorni dalla consultazione del 23 febbraio. Galimberti: "Concretezza, capacità organizzativa e idee dietro agli slogan".


Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Email this to someone