Galimberti allo slotmob: “Contro il gioco d’azzardo accanto a realtà già attive”

Gianluca Galimberti, candidato sindaco del centrosinistra, ha partecipato allo Slot Mob Cremona con don Virginio Colmegna della Casa della Carità di Milano.



Gianluca Galimberti, candidato sindaco del centrosinistra, ha partecipato allo Slot Mob Cremona, promosso da Solco Cremona in collaborazione con Comune di Cremona, Confcoperative e Forum del Terzo Settore. Un’iniziativa nata per porre in primo piano il dilangante fenomeno della dipendenza da gioco d’azzardo che è diventato ormai un serio problema sociale a causa della diffusa presenza delle slot machines. Sul palco anche don Virginio Colmegna della Casa della Carità di Milano. “La nuove dipendenze – dice Galimberti – tra cui il dramma del gioco d’azzardo vanno contrastate con associazioni e realtà che da tempo si occupano di questi temi”.


Galleria fotografica


Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Email this to someone