Cremona territorio smart



Non si possono costruire politiche sull’ambiente se non si ha uno sguardo globale: Cremona è inserita in un contesto molto più ampio, territoriale, europeo, mondiale. Le grandi questioni sui cambiamenti climatici, sullo sviluppo sostenibile ci riguardano strettamente. Gli obiettivi europei «Europa 20, 20, 20» devono essere i nostri obiettivi. Dobbiamo partire dalle pratiche migliori indicate nell’agenda digitale europea, dagli stati generali della green economy, dalle esperienze «smart city» nel mondo. I grandi orizzonti europei devono trovare la loro concretezza nei territori: Cremona deve essere in prima fila.  Anche qui a Cremona i beni comuni acqua, aria, suolo, sono beni preziosissimi, che insieme occorre tutelare, per la nostra salute, il nostro futuro.

Cremona città bella

Le quattro R: Ridurre, Riutilizzare, Riciclare, Recuperare

Cremona nuovo movimento

Territorio  vivibile

Ambiente di salute


Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Email this to someone